Appuntamenti Caritas
Archivio appuntamenti RSS
News da Peacelink
News da Unimondo.org
News da Misna.org
Newsletter

 

Leggi l'informativa sulla privacy

Archivio newsletter Links

 

conformita'

Primo Piano

Sostare

Anno Pastorale 2016-17

La Caritas Diocesana propone ad ogni gruppo Caritas parrocchiale (Centro di Ascolto, distribuzione abiti, distribuzione cibo, volontari dell’accoglienza invernale e del dormitorio, ecc.) di concedersi un (o più) momento di RIFLESSIONE E PREGHIERA (SOSTARE) nei prossimi mesi. Questo incontro potrebbe essere fatto al posto del servizio di ascolto e/o distribuzione sospendendolo per una volta.

La Caritas diocesana propone una traccia per la realizzazione concreta dell’incontro che può essere utilizzata per intero, solo in parte, come spunto, ecc. Di seguito riportiamo solo l’indice di questa traccia, se desiderate averla nella forma completa potete trovarla negli allegati o telefonando al settore animazione/formazione della Caritas diocesana 0522 922520.

Motivazione per l’incontro
Questa proposta nasce dal progetto diocesano annuale “Chiamati a servire la comunione". Il momento storico che stiamo vivendo sia a livello locale che internazionale ci richiede di fermarci per chiedere al Signore come singoli e come gruppo Caritas il dono della SAPIENZA per poter discernere ciò che è giusto fare, le scelte da intraprendere.

Destinatari
All’incontro sono invitati tutti i volontari della Caritas territoriale (es. Centro di Ascolto, distribuzione abiti, distribuzione alimenti, volontari dell’accoglienza invernale o del dormitorio, ecc.) e il parroco che potrebbe guidare il momento di preghiera iniziale.
Per chi lo ritiene opportuno si può chiamare anche qualche persona che viene seguita dalla Caritas parrocchiale seguendo l’indicazione di Papa Francesco (n. 198,  E.G.)

Luogo
E’ importante individuare un luogo in cui sia facilitato il raccoglimento e la riflessione, un luogo familiare in cui tutti possano sentirsi a proprio agio.

indice traccia per incontro
1° parte:
inizio dell’incontro (vedi Allegato 1)
2° parte: momento di preghiera (vedi Allegato 2)
3° parte: riflessione singola e confronto in gruppo su come la caritas territoriale oggi nella nostra Diocesi può servire la comunione (vedi Allegato 3)
4° parte: conclusione dell’incontro e eventuale stesura di un contributo scritto da lasciare al Parroco e al Consiglio Pastorale (vedi Allegato 3)

Per qualsiasi delucidazione, chiarimento, richiesta, confronto anche sul come personalizzare la traccia, ecc. il settore animazione/formazione della Caritas diocesana è a vostra completa disposizione (Tel. 0522 922520).