Documenti Approfondimenti Informazioni

 

conformita'

Terremoto in Abruzzo - Aggiornamento


Dopo i primissimi giorni di emergenza Caritas Italiana, insieme alle Caritas locali, ha insediato un centro di coordinamento nella parrocchia di S. Francesco in Pettino (frazione de L'Aquila, nella foto a fianco) attraverso il quale saranno coordinati anche gli aiuti delle Caritas diocesane del resto d'Italia.
La nostra Caritas diocesana ha già preso i primi contatti e sta pensando di avviare una presenza stabile dove il Coordinamento Caritas ci indicherà, con volontari da impegnare nel medio-lungo termine a fianco delle popolazioni colpite con attenzione particolare alle persone.

Per adesso chiediamo se qualcuno ha la disponibilità di una roulotte o di un camper da donare o da prestare per un periodo di alcuni mesi, da utilizzare come "abitazione" per i volontari che andranno.
Inoltre, potete segnalare la disponibilità di altri materiali e beni che a seconda dei bisogni e delle necessità verranno inviati in Abruzzo.
NON SI RACCOGLIE ABBIGLIAMENTO SPECIFICO DA MANDARE AI TERREMOTATI.


Per ogni richiesta e disponibilità, potete scrivere a segreteria@caritasreggiana.it oppure telefonare allo 0522 922520.

Si continua a raccogliere offerte secondo queste modalità (mettendo nella causale "Terremoto Abruzzo 2009").

Leggi il comunicato stampa di aggiornamento.