Futuro Prossimo

Futuro prossimo
Procedure per finanziare interventi di contrasto alla povertà educativa

Tra il 2013 e il 2019 la Caritas diocesana di Reggio Emilia e Guastalla ha sostenuto, tramite un fondo ad hoc, interventi di contrasto alla povertà educativa, in particolare di carattere materiale, per un totale di 166.000 euro.
Dopo una ricerca e una profonda riflessione il nostro intento si è fatto più ambizioso rispetto a quello delle precedenti edizioni e con “Futuro prossimo” ci proponiamo non solo di finanziare interventi puntuali ma anche intere progettualità comunitarie e di farlo promuovendo l’adozione di una metodologia d’intervento di rete e relazionale da parte del territorio. Inoltre rispetto al passato non siamo soli ma condividiamo l’impegno con il Servizio di Pastorale Giovanile e la Cooperativa San Giovanni Bosco.
Questa modalità di collaborazione in “rete”, nell’ascolto e nello scambio delle diverse competenze, esperienze, risorse e sguardi, vuole contestualizzare e proporre una modalità di intervento secondo l’approccio dell’empowerment individuale e di comunità, con un’attenzione particolare ai minori più fragili, duramente colpiti anche dall’emergenza sanitaria.

Vai alla descrizione di Futuro Prossimo e guarda il video.

Leggi le procedure per accedere al fondo.

Scarica il modulo per la richiesta di accesso al fondo.

Condividi questo articolo!

Iscriviti alla Newsletter

Resta informato su tutte le nostre attività!