Ambulatorio Caritas

La salute deve essere tutelata obbligatoriamente a prescindere dalla cittadinanza dei soggetti interessati […]

Sul piano culturale bisogna promuovere l’idea di una medicina transculturale, che riesca a rendere più efficaci le acquisizioni scientifico-sanitarie attraverso una mediazione tra la cultura occidentale degli operatori sanitari e la cultura dei pazienti […]

Si dovrà cercare di fare di più in vari modi: vincendo i pregiudizi della gente, preparando meglio gli operatori sanitari, rendendo più flessibili le strutture del Servizio Sanitario Nazionale e meno complicata la prassi burocratica, aiutando gli immigrati ad inserirsi.

Don Luigi Di Liegro

Cos'è

l Poliambulatorio “Querce di Mamre” funziona in convenzione con l’Azienda USL di Reggio Emilia e tutta l’attività di visite e servizi medici e infermieristici è svolta con il volontariato di circa 80 medici (di base e specialisti) e una decina di infermieri professionali. La presenza, a turno, dei medici permette di coprire quasi tutte le specialità mediche (compreso un ambulatorio odontoiatrico) con l’ausilio di apparecchiatura in dotazione al Poliambulatorio.

Il servizio è nato in convenzione con l’AUSL per dare una risposta sul territorio reggiano alla salute di emergenza delle persone straniere non regolari o anche di persone indigenti, che non possono accedere al Servizio Sanitario Nazionale ma che hanno diritto di ricevere assistenza medica d’urgenza. Il servizio si è ampliato negli anni anche a coloro che, pur essendo iscritti al SSN, non possono accedere a visite e cure per difficoltà economiche.

Vi possono accedere in autonomia in modo diretto le persone straniere non in possesso di permesso di soggiorno. Tutti gli altri devono essere inviati dai Servizi Sociali oppure presi in carico dal Centro di Ascolto diocesano.

Come funziona

L’Ambulatorio Caritas è aperto nei pomeriggi di lunedì e giovedì a libero accesso dalle 14.30 alle 18.00 e in altri momenti su appuntamento.

Possono accedere liberamente le persone non in regola con il permesso di soggiorno e quanti, seppur iscritti al SSN, siano in situazione di difficoltà economica e abbiano necessità di visite e cure.

Si ricorda che è attivo il Centro per la Salute della Famiglia Straniera dell’Ausl che da sempre lavora in sinergia e per gli stessi destinatari dell’Ambulatorio Caritas.

Riferimenti

Via Adua, 83/a – Reggio Emilia

Tel. 0522 924096

Email: ambulatoriocaritasreggioemilia@ausl.re.it

Direttore sanitario Italo Portioli 

Responsabile Angela Mazzocchi ambulatoriocaritas@ausl.re.it

Scopri di più

Compagnia del SS. Sacramento
Caritas Reggiana – Missioni Diocesane
P.I. 01998540353

Contatti

Sede legale
Via Vittorio Veneto, 6
42121 Reggio Emilia

T 0522 922520
segreteria@caritasreggiana.it

Orari

Orari di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì 8.30-13.00
martedì e giovedì 14.30-18.00

Tutte le illustrazioni sono di Francesco De Benedittis

Fatto con da TechSoup Italia